NEWS

16.11.2017 Bando di concorso - n. 2 borse di studio per attività di ricerca ispirata all'opera del Prof. Giacomo Becattini

Domande entro l'11 dicembre - Il PIN scrl  - Servizi Didattici e Scientifici per l'Università di Firenze, conferisce n. 2 Borse di Ricerca, destinate a giovani studiosi con adeguata formazione  e specializzazione nell'analisi dei temi e delle problematiche dello sviluppo locale e distretti industriali per ricerche finalizzate alla valorizzazione  dell'opera del Prof. Giacomo Becattini (1927-2017), del valore rispettivamente di Euro 7.000 (Borsa Becattini 2017 n.1) e di Euro 3.000 (Borsa Becattini 2017 n.2) al lordo delle ritenute fiscali previste delle legge. Le borse di studio qui bandite hanno le seguenti caratteristiche:

BORSA BECATTINI 2017 N.1:

La borsa ha una durata prevista di mesi 10 (a partire dal 01/01/2018) ed è finalizzata a delineare la possibilità di continuare ad assumere la città e il distretto pratese come laboratori vitali di processi  di sviluppo locale a base industriale.

BORSA BECATTINI 2017 N.2:

La borsa ha una durata prevista di mesi 2 (a partire dal 01/11/2018) ed è finalizzata al reperimento e la catalogazione di documenti inediti e di carteggi di Giacomo Becattini, con particolare riguardo a quelli che hanno per oggetto i distretti industriali, lo sviluppo regionale e locale, il distretto pratese e la storia di Prato.

Il concorso è indetto e coordinato dal PIN Scrl - Servizi Didattici e Scientifici per l'Università di Firenze, nel rispetto delle pari opportunità tra i sessi nelle procedure di ammissione e valutazione. 

Per informazioni dettagliate e requisiti di ammissione, è possibile scaricare il bando completo di concorso e la domanda di partecipazione.